Icona menu digitalesemplice

Come sfruttare i Social Media per promuovere la tua azienda

Se hai intenzione di incominciare a promuovere la tua azienda online, i social media possono essere un ottimo strumento per raggiungere un pubblico vasto e variegato. Tuttavia, sapere come sfruttare i social media per promuovere la tua attività in modo efficace può essere una sfida. In questa guida, ti forniremo alcuni primissimi consigli pratici su come aumentare la tua presenza online.

Indice

Come promuovere attività sui social - digitalesemplice

Scegli il social media più adatto

Il primo passo per promuovere la tua attività online è scegliere i canali social media giusti. Ci sono numerose piattaforme tra cui scegliere, ma non tutte sono adatte per ogni tipo di attività. Ad esempio, se la tua attività si rivolge ad un pubblico giovane, Instagram o TikTok potrebbero essere la scelte migliori, mentre se opera nel settore B2B, LinkedIn potrebbe essere più adatto.

Per compiere la scelta del social media giusto per la tua attività, proponiamo una semplificazione che può adattarsi nella maggior parte dei casi:

  • Altre aziende (B2B): LinkedIn
  • Pubblico dai 20 ai 40 anni: Instagram
  • Pubblico adulto: Facebook
  • Pubblico giovanissimo (sotto i 22): TikTok 

L’età del cliente ideale è l’unico fattore da tenere in considerazione? Assolutamente no! Ti consigliamo di fare prima un po’ di ricerca: cerca i profili dei tuoi concorrenti sui vari social. Prova a capire cosa funziona, dove ottengono risultati migliori e prendi spunti.

Non sembrare troppo amatoriale

Una volta scelti i social media giusti per la tua attività, il passo successivo è creare un profilo professionale in grado di rappresentare la tua attività in modo accurato e professionale. Deve includere informazioni riguardo la tipologia della tua attività, la tua storia e i tuoi prodotti o servizi. La comunicazione deve essere coerente graficamente con l’immagine del tuo brand.

  • Scrivi una biografia di ogni profilo che contenga le informazioni più importanti per un nuovo visitatore del profilo:
    • nome;
    • tipologia di attività/prodotti o servizi offerti;
    • un tratto che vi differenzi dalla concorrenza.
  • Scegli un’immagine del profilo riconoscibile:
    • il logo dell’azienda, se ben riconoscibile nel piccolo cerchio dell’immagine profilo;
    • se non hai colori dell’azienda, valuta di scegliere una tonalità di sfondo vivace che risalti all’occhio;
  • Crea delle piccole rubriche da inserire nelle storie in evidenza:
    • recensioni di successo dei vostri clienti;
    • storie particolari dei vostri prodotti o servizi; 
    • curiosità sul vostro lavoro.

Crea contenuti interessanti

Una volta impostati i tuoi profili sui social media, il passo successivo è creare contenuti di qualità per attirare e coinvolgere il tuo pubblico.

Pensa: cosa rende unica la tua azienda? Cosa vi differenzia nettamente dai tuoi concorrenti? Se riesci a darti una risposta precisa, siamo già ad un ottimo punto. 

Prendi questa caratteristica e dedicale una serie di contenuti: all’inizio vanno bene anche foto o video di spiegazione. 

È importante utilizzare immagini e video di alta qualità per non dare l’impressione di prestare poca attenzione alla comunicazione. Autenticità e amatorialità sono due concetti differenti: la prima è ben vista, la seconda fa diffidare un potenziale nuovo cliente. 

Organizza la pubblicazione

Pensare, creare e pubblicare post regolarmente richiede molto tempo e può sembrare un lavoro a tempo pieno (per noi lo è!). 

Una buona strategia per risparmiare tempo è pianificare i tuoi post con anticipo, utilizzando strumenti come il calendario editoriale per programmare i tuoi post e non dimenticarti di pubblicare regolarmente.

Un piano editoriale è un documento che pianifica e organizza i contenuti che verranno pubblicati sui social media o sul sito web di un’azienda o di un’organizzazione. In pratica, il piano editoriale definisce gli obiettivi della comunicazione, i temi che si vogliono trattare, le date di pubblicazione e i formati dei contenuti, al fine di creare una strategia di comunicazione efficace e coerente.

Sii social!

Un altro modo per sfruttare i social media per promuovere la tua attività è interagire con il tuo pubblico. Rispondi ai commenti e ai messaggi dei tuoi follower per creare un rapporto con loro e aumentare l’interesse per la tua attività.

Inoltre, puoi creare sondaggi e concorsi per coinvolgere il tuo pubblico e creare un senso di comunità intorno alla tua attività. Ad esempio, potresti chiedere ai tuoi follower di  inviare foto dei tuoi prodotti in uso. 

Vuoi un parere di esperti?

Ti offriamo una consulenza del tutto gratuita e senza impegno!

Potrebbe interessarti anche...